E’ questo il mio mondo, la tavolozza dei sapori mediterranei che fa da bussola al mio quotidiano, nel rispetto della mia terra e di quello che generosamente dona.

Costa di Amalfi

Nella produzione di Salvatore De Riso c'è tutto il sapore della Costiera Amalfitana
con i suoi aromi genuini di una tradizione eterna.

costa di amalfi

Una storia di passione

In Costa d'Amalfi tutto diventa simbolo: la terra ricca di agrumi, il mare con le più incredibili tonalità di blu e verde, le suggestive spiaggette, le piccole isole, gli agglomerati di casette bianche, rosa e gialle attorno a minuscoli porticcioli.

E' dall’unicità di questi luoghi che Salvatore De Riso trae ispirazione per la propria “arte”. Piccola perla di questa costa è Minori, città natale di Salvatore De Riso. L’antica “Rheginna Minor” con la sue bellissime grotte dell’Annunziata, la Basilica e i resti straordinari della Villa Romana Marittima è stata meta di culture e civiltà diverse che vi hanno lasciato nel tempo tracce indelebili.

S. De Riso, “Dolci in famiglia”, ed. Rizzoli 2009, p.13

Presentazione

Sal De Riso
Sal De Riso
“E’ questo il mio mondo, la tavolozza dei sapori mediterranei che fa da bussola al mio quotidiano, nel rispetto della mia terra e di quello che generosamente dona.”
avatar 2
Sal De Riso
“Che cosa c’è di più bello che vedere prendere forma il sogno di una vita ed esserne l’incredulo protagonista? Chissà, forse per il mio modo di fare o forse perché c’è uno sguardo materno che mi segue ogni giorno, ma tutti i miei sogni si sono avverati.”
avatar 1
Sal De Riso
“Ricordo che mia mamma Carmela, che era un'ottima cuoca, prima di andare scuola mi rincorreva per farmi bere il latte fresco: lo rendeva dolce con un pò di zucchero che aromatizzava con la scorza di limone. Quel sapore di infanzia mi è rimasto nella mente”